Benvenuto a chi si ferma a curiosare nell'Armadietto di Pollicina! Qui troverete bambole, giocattoli, miniature in scala 1:12 e altre piccole cose tutte fatte a mano.
Welcome! Here you can find dolls, toys, dolls house miniatures and other handmade little things.


lunedì 26 dicembre 2011

UN TUTORIAL PER RINGRAZIARVI / TUTORIAL TO SAY THANK YOU

A 50 giorni dall'inizio l'Armadietto di Pollicina è stato aperto 1230 volte. Per ringraziare coloro che mi seguono, lasciano commenti o passano di qui ogni tanto, ecco un regalino di Natale, anzi di.......S Stefano :o)
" Una cucinetta per giocare", insomma una  stanzetta nella  scatola (roombox) che i  bimbi possono realizzare con l'aiuto di un grande utilizzando esclusivamente materiale di recupero.
Avete in casa un coperchio della Nutella, delle  cannucce, scatoline e scatolette di cartone, blister di medicinali (vuoti)? Possono diventare questo
e questo
Ecco cosa serve:

1 scatolone da 6 bottiglie di vino con base 18x27 cm circa
1 scatola di cm 16x5,5x6,5 circa (confezione di uno  sciroppo per la tosse o altra simile)
1 scatola di cm 13,5x5,5x5,5 circa (cioccolatini alla menta o altra simile)
1 coperchio del vaso di Nutella da 400gr.
2 tappi di plastica della bottiglia del latte
2 cannucce grosse del tipo per granita
3 cannucce normali del tipo per bibita
1 cannuccia piccola venduta insieme ai succhi in brick
1 contenitore di panna UHT per caffè o altro simile
4 rondelle dentate oppure 4 dischetti ritagliati nel cartoncino nero
fil di ferro (bene anche quello delle graffette fermafogli)
3 gancetti per gonne
carta da regalo di recupero
cartoncino colorato oppure bianco dipinto
foglio di alluminio per alimenti
scotch bianco
1 avanzo di plastica autoadesiva
1 gancetto di plastica del tipo usato per le tende a scorrimento
avanzi di stoffa
1 stecco di bambù (spiedino)

E come si fa:

1- Dallo scatolone delle bottiglie ricavare una “stanza” di cm 18x27x22(h) senza soffitto e senza una delle pareti lunghe.
Applicare sul “pavimento” l’avanzo di plastica autoadesiva, oppure della carta o del cartoncino, o ritagliare dal cartoncino delle piastrelle e incollarle.
Foderare le pareti con cartoncino colorato o carta da regalo o, in mancanza di questi dipingerle.

2- Sulla parete di fondo ritagliare un’apertura di dimensioni a piacere (finestra) e bordarla di nastro adesivo bianco abbellendola con due tendine arricciate sullo stecco di bambù (bastone reggitenda).
Rivestire tutti i margini della “stanza” con lo scotch bianco.


3- Ricoprire due lati della scatola dello sciroppo con della carta colorata, incollare sulla parte superiore (top del bancone) il foglio di alluminio.
Ritagliare l’apertura per il forno e, sul top, il foro di alloggiamento del lavello (contenitore panna). Inserire il lavello, vicino ad esso infilare la parte terminale, quella ripiegata, della cannuccia più piccola (rubinetto) e accanto a questa due piccoli pezzetti sormontati da un dischetto rosso e uno blu (manopole acqua calda e fredda)
Incollare le rondelle dentate al posto dei fornelli.
Dal fil di ferro ricavare delle maniglie e infilarle nel mobile dopo aver praticato dei piccoli fori.

4- Sul muro sopra il mobile incollare un pezzo di cartoncino di cm 18x5  rivestito con scotch bianco h 5 cm e riquadrato con il taglierino o semplicemente con la matita (piastrelle).
Sopra alle piastrelle inserire un pezzo di fil di ferro che servirà da portamestoli.

5- Dipingere la scatola di cioccolatini (frigorifero) eccetto il coperchio che, a colore asciutto, andrà ricoperto di foglio di alluminio. Su questa “porta” incollare il gancio per tende (maniglia).

6- Dalle cannucce più grosse tagliare 4 pezzi lunghi 6,5 cm e incollarli con la colla a caldo sotto il coperchio della Nutella (tavolo). Lo stesso fare con i tappi del latte e le cannucce da bibita (8 pezzi lunghi 4 cm circa) per ottenere due sgabelli. Sopra il tavolo drappeggiare un avanzo di stoffa.
Su un pezzettino di cartone colorato incollare tre ganci per gonna e completarli con strofinaccio e presina.

7- Dai volantini pubblicitari dei supermercati o da internet ricavare delle immagini di prodotti in scala appropriata e incollarle su pezzetti di cartone, di legno o di polistirolo.
Dai blister di varie misure dei medicinali ritagliare ciotole e mestoli.
Dalle fialette per aerosol o colliri ricavare delle bottiglie.


BUON DIVERTIMENTO!!!!

P.S. sarò via fino alla befana. Ma se avete domande o volete chiarimenti chiedete pure!!!Risponderò appena torno.




10 commenti:

"bear's house" ha detto...

Tesoraaaaaaaaa...

ODDDDDIO...qui è tutta una favola...ma se ti dicessi che mi manca la scatola del flacone di sciroppo? ;o)

Scherzzzzzzzzzzzzzzo! MAGICA...una meraviglia...divertimento a go-go da fare in queste feste!

Kissssssssssss...smuack. NI ;o)

marita ha detto...

Ciao fata Ni!!!!!!
Se non hai la scatola dello sciroppo sono contenta, vuol dire che non ti è venuta la tosse :o))
Bacioni!!!!!

Chez Giulia ha detto...

Ma che ME RA VI GLIAAAAA!
Sono senza parole.. per la precisione e l'accuratezza dei dettagli..
Un abbraccio Giulia
PS grazie per il tutorial!

Francesca ha detto...

Che meraviglia!!! Prima o poi io e la mia Chiaretta ci proveremo...chissà se il risultato si avvicinerà al tuo!??!
Baci e tanti auguri,
Fra

Silvia ha detto...

Ciao! Auguri" Auguri!!!! Che il nuovo anno sia per te ricco di ogni Bene!! Complimenti per i tuoi lavori, sono bellissimi, sei bravissima!! Un abbraccio
Silvia

Maria José ha detto...

SEI PROPRIO BRAVA!
Complimenti per la "stanzetta" che hai fatto con materiali così semplici e grazie di averci regalato il tutorial.
Un abbraccio e Buon 2012!
Maria José

Patrizia ha detto...

Ciao! che meraviglia!!! mi sa tanto che prima o poi mi cimenterò con Noemi! La strega, la Madonna... fantastiche! tanti tanti auguri, un abbraccio Zapitria

MARCI ha detto...

complimenti....è una chiccheria....non saprei da dove iniziare..........it's very nice

marita ha detto...

Sono tornata. Grazie per l'interesse che avete dimostrato nei confronti di questo tutorial! Realizzare la cucinetta è più facile di quanto pensiate e poi bimbi a volte hanno delle trovate grandiose, se gli si da l'opportunità di esprimerle :o)

Monydav ha detto...

Mamma mia, che meraviglia, se mai decidessi di realizzarla farei la felicità di mia figlia (Sara, che ha appena compiuto 2 anni) e di mia suocera, che ADORA queste creazioni!
Grazie per il tutorial!!!
Un salutone, Monica.